Politica / Politica

Commenta Stampa

E' necessaria la maggioranza assoluta

Berlusconi: “Italia ingovernabile. Occorre non disperdere il voto”


Berlusconi: “Italia ingovernabile. Occorre non disperdere il voto”
31/12/2013, 12:27

"I dati economici sono negativi. Lo dimostra il Natale di quest'anno che è stato dimesso: c'è paura e sfiducia. Solo con meno spese e con meno tasse potremo avviarci verso la ripresa". E per il prossimo anno il leader di Forza Italia augura che "gli italiani imparino a votare, senza disperdere il voto, rendendo il Paese governabile". Parla così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, spiegando che la causa della mancata ripresa economica è da attribuire alla cattiva politica.
"Serve la maggioranza assoluta in Parlamento per cambiare l'assetto istituzionale del Paese, che è ingovernabile. Il miglior sistema elettorale è quello bipolare, sul modello Usa", ha dichiarato ancora il Cavaliere, nel corso di un’intervista rilasciata al direttore del Tg5, Clemente Mimun. "I piccoli partiti - ha detto ancora - non mi hanno mai consentito di varare le grandi riforme che servono all'Italia". "Forza Italia - ha continuato - resta l'unico baluardo per fermare le nuove tasse della sinistra".
E ancora: "Io sono l'unico ostacolo alla conquista del potere da parte della sinistra". "Contro di me c'è stata una vendetta giudiziaria per aver impedito alla sinistra di prendere il potere", ha sottolineato. Tuttavia, ha aggiunto, "la gente nutre ancora molto affetto nei miei confronti. In questi giorni ho ricevuto molte testimonianze di vicinanza".
"A sinistra, gira e rigira, torna sempre a galla l'idea della patrimoniale e di nuove tasse". "La novità - ha dichiarato infine - non si misura dall'anagrafe, ma sulle idee". E sui 6mila Club Forza Silvio, Berlusconi ha assicurato: "Forza Italia e Club Forza Silvio sono due realtà che cammineranno assieme".

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©