Politica / Parlamento

Commenta Stampa

"Ho inaugurato la politica del cucù"

Berlusconi: "La stampa ha divorziato dalla realtà"


Berlusconi: 'La stampa ha divorziato dalla realtà'
12/07/2010, 13:07

MILANO - Oggi il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi era a Milano, per il Forum del Mediterraneo. Ed anche in questo caso ha fatto sfoggio delle sue singolari idee. Per esempio, accreditandosi come il protagonista dell'ultimo G2'0 di Toronto: "Lasciate che il governo italiano si assuma il merito che nell'ultimo G20 di Toronto non sia stata decisa nessuna tassa sulle banche o sulle transazioni finanziarie. Sarebbe stata solo una gabbia". Poi c'è stato il rituale attacco alla stampa: "Qualcuno ha scritto che il G8 è ormai superato. Mi sembra che questo sia il divorzio di certa stampa dalla realtà. Il G8 è un momento di coesione, di vicinanza e di amicizia tra leader vecchi e leader nuovi".
Poi ha insistito su questo tema: "Io ho inaugurato la politica del cucù", con riferimento all'episodio che ebbe con il cancelliere tedesco Angela Merkel. E poi ha continuato, sostenendo di avere raggiunto rapporti di amicizia con i leader di tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, al punto che gli basta una telefonata per risolvere i problemi, ha detto il premier.
Per poi concludere dicendo che: "Con la vittoria della Spagna  del mondiale di calcio in Sudafrica siamo campioni anche noi perché ha vinto un paese del Mediterraneo". per poi concludere con una battuta, rivolta ai diplomatici presenti: "Qualche volta portatevi anche qualche bella ragazza, signori ambasciatori, perché so che anche questo è un merito che tutti quanti siete molto orgogliosi di portare. E noi lo apprezzeremmo molto, perché siamo latini".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©