Politica / Politica

Commenta Stampa

Intervista del premier questa mattina al Gr1 e da Belpietro

Berlusconi: "Mi dimetto, ma mi hanno tradito"

"Casini ha accordi con la sinistra"

Berlusconi: 'Mi dimetto, ma mi hanno tradito'
09/11/2011, 09:11

MILANO - Interventi a tutto campo questa mattina del Presidente del Consiglio SIlvio Berlusconi. E' intervenuto innanzitutto al Gr1, affermando che non c'è bisogno di alcuna mozione di sfiducia, dato che ha garantito le proprie dimissioni. Ma ha anche accusato il leader dell'Udc Pierferdinando Casini, di aver stretto accordi con la "sinistra".
Poi ha ripetuto di volere solo il voto anticipato, anche se aggiunge "Decide Napolitano". Ma ha accusato coloro che non hanno votato per il Rendiconto di aver "tradito l'Italia, dopo il tradimento dei 26 di Fini".
Intervento similare su Canale 5, nel programma "La telefonata" condotta da Maurizio Belpietro. Qui però ha anche annunciato: "Il candidato del centrodestra saranno le consultazioni fra gli iscritti a stabilirlo. Penso che in pole position ci sia il nostro Angelino Alfano per un cambio genarazionale. Io farò quello che il partito mi chiederà nell'interesse del Paese".
Dopo di che ha accusato l'opposizione di aver fatto "un vergognoso mercato" perchè "ha presentato con la solita ipocrisia, per cui chi tradisce centrodestra è benemerito, chi il centrosinistra mercenario. Stiamo assistendo al ritorno del peggio della vecchia politica". Mentre invece ha avuto solo elogi per la Lega Nord, considerati alleati affidabili.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©