Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Berlusconi minaccia l'UE:"Parlino solo i commissari o blocchiamo tutto"


Berlusconi minaccia l'UE:'Parlino solo i commissari o blocchiamo tutto'
01/09/2009, 14:09

Decisamente il nostro Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi non accetta che qualcuno gli chieda qualcosa. Neanche quando si tratta di comunicazioni istituzionali. Non si spiega altrimenti il violento scatto che ha avuto nei confronti dell'Unione Europea, dopo che ieri un portavoce aveva comunicato alla stampa che sarebbero stati chiarimenti all'Italia, in merito al respingimento illeggittimo di 75 extracomunitari, trovati in mare e deportati in Libia dalle nostre motovedette senza ricevere cure e senza avere la possibilità di avanzare richiesta di asilo. La reazione di oggi di Berlusconi è stata veramente violenta: "Parli solo il presidente della Commissione, non i portavoce. Altrimenti non daremo più il nostro voto, bloccando di fatto il funzionamento della Ue, e chiederemo il dimissionamento dei commissari".
L'episodio mette ancora in peggiore luce il nostro Paese, già sotto i riflettori per la deriva illiberale e repressiva a cui è sottoposto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©