Politica / Parlamento

Commenta Stampa

"La Costituzione scritta va adeguata a quella materiale"

Berlusconi "Occorre una modifica della Costituzione"


Berlusconi 'Occorre una modifica della Costituzione'
04/11/2009, 12:11

Ancora una anticipazione sul prossimo libro di Bruno Vespa, che verrà presentato ufficialmente tra due giorni (e cosa ci sarà da presentare? Ormai già ne conosciamo quais tutto il contenuto, dopo tante anticipazioni, ndr). C'è il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi che afferma la necessità di "adeguare la Costituzione formale a quella materiale". E specifica: "Sarà il parlamento nei prossimi mesi a definire quale sia il modello più adatto alla realtà italiana. Ciò che conta è che il titolare del potere esecutivo venga scelto direttamente dal popolo. E con lui la forma di governo. Di fatto, è quello che già succede nella costituzione materiale".
Naturalmente la "Costituzione materiale" è solo una figura retorica e nella situazione attuale creare una modifica costituzionale per l'elezione del premier, significherebbe abdicare a qualsiasi controllo democratico, anche teorico, sull'azione del governo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©