Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Berlusconi ordina il trasporto di 4 statue romane a Palazzo Chigi


Berlusconi ordina il trasporto di 4 statue romane a Palazzo Chigi
13/03/2009, 15:03

Il Presidente del Consiglio Berlusconi si è sempre dato arie di onnipotenza e si è sempre autoglorificato. Ma adesso sta esagerando: vuole far mettere a Palazzo Chigi quattro statue romane originali, di valore praticamente inestimabili. Come denunciato da Manuela Ghizzoni, capogruppo nella Commissione Cultura per il PD, si tratta di "statue di alto valore artistico, attualmente non esposte al pubblico per una cronica carenza di fondi che, anche a seguito del taglio contenuto nell'ultima manovra Finanziaria, non consente la riapertura degli spazi espositivi che ospitarono il primo Museo nazionale di Roma, dopo l'unita' d'Italia. Precludere al pubblico la fruizione di queste opere d'arte e usarle per il decoro degli spazi privati del presidente del Consiglio appare una scelta profondamente sbagliata, cosi' come errata sarebbe la decisione di smembrare collezioni archeologiche pubbliche per di piu' per soddisfare richieste che ricordano vezzi napoleonici. Per questo abbiamo presentato una interrogazione al ministro Bondi per fare luce sulla vicenda e chiedere l'apertura al pubblico degli spazi espositivi delle terme di Diocleziano di Roma".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©