Politica / Parlamento

Commenta Stampa

BERLUSCONI: "POLIZIA NELLE SCUOLE? NON L'HO MAI DETTO"


BERLUSCONI: 'POLIZIA NELLE SCUOLE? NON L'HO MAI DETTO'
23/10/2008, 16:10

Come sempre, secondo il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, siamo noi giornalisti che non capiamo nulla di quello che lui dice. "Non ho mai detto che avrei mandato la Polizia nelle scuole. Come sempre c'è un divorzio tra i mezzi di informazione e la realtà", ha commentato il premier, al ritorno dalla Cina.

Allora dovrà dirlo anche ai suoi dipendenti, visto che le immagini in cui diceva che avrebbe parlato con Maroni per sistemare le cose con determinazione, a proposito della scuola, le hanno trasmesse anche le sue televisioni. O anche quelle hanno manipolato il sonoro? Oppure ne ha parlato con Maroni - Ministro dell'Interno e quindi colui che può dare ordini alla Polizia - solo perchè è il più simpatico tra i ministri?

Per il resto ha detto che ha intenzione di convincere gli studenti ad andarsene con "convincimenti scherzosi", senza però voler spiegare molto. Forse che il nostro premier considera scherzosa una tonnara modello scuola DIaz a Genova nel 2001? Speriamo di no.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©