Politica / Parlamento

Commenta Stampa

"Voglio il semipresidenzialismo senza doppio turno"

Berlusconi: "Userò le TV per convincere gli italiani sul nucleare"


Berlusconi: 'Userò le TV per convincere gli italiani sul nucleare'
09/04/2010, 15:04

PARIGI - E' un Silvio Berlusconi deciso e netto, quello che fa il solito monologo davanti ai giornalisti, insieme al Presidente francese Nicholas Sarkozy. Uno dei primi temi affrontati dal premier italiano è il nucleare: "Ora abbiamo la necessità di convincere i cittadini delle zone su cui si costruiranno le centrali che sono sicure. Sarkozy mi ricordava che molte centrali francesi sono al confine con le Alpi ed un eventuale ma impensabile incidente avrebbe ripercussioni. Pensiamo di fare una preparazione anche di collaborazione con la Francia con interviste ai cittadini francesi per far conoscere ai cittadini italiani quello che provano coloro che abitano vicino alle centrali. Userò la tv per convincere i cittadini italiani sulla sicurezza delle centrali".
Non è mancato poi l'accenno al futuro assetto dell'Italia secondo il premier: "Guardiamo alla Francia, ma no al doppio turno. Pensiamo all'elezione di presidente e Parlamento in un solo turno e nella stessa giornata". E questa è la parte interessante. Infatti una legge che preveda l'elezione diretta di un Presidente dotato di poteri di indirizzo politico effettivi, con sistema proporzionale e a turno unico, non è altro che un bel modo per definire una dittatura.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©