Politica / Parlamento

Commenta Stampa

BERLUSCONI vs LEGA, PRIMI DISACCORDI NEL GOVERNO


BERLUSCONI vs LEGA, PRIMI DISACCORDI NEL GOVERNO
16/07/2008, 21:07

Primi screzi nel governo Berlusconi: la Lega frena sulla riforma della giustizia indicando come priorità il federalismo fiscale, mentre il premier non molla e conferma che  bisogna assolutamente procedere e farlo in maniera radicale.
Nessuno spiraglio d’apertura da parte del presidente del Consiglio che è parso categorico dichiarando di essere determinatissimo: vado avanti, "nessuno potrà fermarmi". Anche perché "la gente è con me", queste, raccontano alcuni presenti, le parole del premier.
Punti cruciali, inoltre, sono l'immunità parlamentare, la riforma del Consiglio superiore della magistratura e dell'ordinamento giudiziario e le priorità dell'azione penale.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©