Politica / Parlamento

Commenta Stampa

BERLUSCONI-MILLS: ATTI TRASMESSI ALLA CONSULTA


BERLUSCONI-MILLS: ATTI TRASMESSI ALLA CONSULTA
04/10/2008, 12:10

I giudici della decima sezione del tribunale di Milano hanno tramesso gli atti alla Consulta perché valuti la legittimita costituzionale del Lodo Alfano. il processo è stato sospeso per il solo Silvio Berlusconi.

I giudici hanno disposto lo stralcio della posizione di Silvio Berlusconi da quella dell'avvocato inglese David Mills per il quale, pertanto, il processo non sara' sospeso. La Corte, presieduta da Nicoletta Gandus, ha ritenuto che il lodo Alfano contrasti, in particolare, con l' art. 138 della Costituzione: quello che prevede un particolare iter per l'approvazione di norme costituzionali. Per i giudici milanesi gli argomenti trattati dal lodo sulle quattro alte cariche dello Stato sono ''evidentemente materia costituzionale''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©