Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Ma non basta: più trasparenza

Bersani: meno soldi ai partiti, va bene


Bersani: meno soldi ai partiti, va bene
12/03/2013, 14:45

ROMA - Il segretario del Partito democratico, Pier Luigi Bersani, intervenendo al Tg2 ha detto: "Siamo prontissimi a discutere la nostra proposta sulla revisione dei finanziamenti pubblici ma non siamo dell'idea che la politica sia solo dei miliardari. Discutiamo di una nuova logica con piccoli finanziamenti privati ma non basta: serve una norma sulla trasparenza della vita interna dei partiti".     

"Siamo pronti - ha insistito - purché si riconosca che questo non basta: bisogna mettere anche qualche norma sulla trasparenza della vita interna dei partiti. Anche questo per noi irrinunciabile".

In merito alla protesta dei parlamentari del Pdl di  ieri al tribunale di Milano, ha così commentato:  "Un ex ministro della Giustizia che occupa uffici giudiziari è cosa sconvolgente e senza precedenti. Una ferita gravissima".

E in vista dell'incontro tra le delegazioni di Pd e M5S in Senato: "E' un sentiero stretto ma le altre possibilità non sono autostrade. Ora ciascuno si assuma la sua responsabilità... – ha concluso Bersani - Noi non facciamo trattative ma una proposta per cambiare. Se si vuole cambiare o no, lo si dica davanti al paese".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©