Politica / Politica

Commenta Stampa

“Dare coerenza ad un progetto politico”

Bersani: “No a Monti-bis”


Bersani: “No a Monti-bis”
25/10/2012, 19:09

ROMA – Pier Luigi Bersani, leader del Pd, si dichiara contrsrio a un Monti-bis , dichiarando - al termine di un incontro all'Eliseo con il presidente francese Francois Hollande - che le possibilità di andare a un governo Monti-bis dopo il 2013 “sono pari a zero se ciò significa andare avanti con maggioranze spurie”.
“Ho detto e ripetuto mille volte che una personalità come Monti non può tornare alla Bocconi. La Bocconi dovrà farne a meno”, ha dichiarato ancora Bersani, sottolineando che “per il resto decide la politica. Bisogna dare coerenza a un progetto politico”, ha continuato.
Il leader del Pd ironizzando sulle primarie dichiara: ”Buone primarie a tutti anche a chi non ci ha ancora pensato...”, sottolineando di aver “salutato con favore l'intenzione che viene dichiarata dal Pdl di mettere le proprie scelte dentro un percorso di partecipazione. Credo che sia salute per il Paese”, ha affermato Bersani.
Per quanto riguarda gli esodati e la tassa del 3% sui ricchi Bersani dichiara: ”Possono esserci anche altre soluzioni. Ne discutiamo. Abbiamo diverse idee in proposito”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©