Politica / Politica

Commenta Stampa

Bisognerà uscire dalla crisi prima di 5 anni

Bersani: "Sulla crisi speriamo la Merkel si sbagli"


Bersani: 'Sulla crisi speriamo la Merkel si sbagli'
04/11/2012, 13:00

IMOLA (BOLOGNA) – “Quel punto di vista  autorevole, perché in Germania hanno molte di quelle leve che riguardano il futuro, ma spero che si sbagli”. Lo ha detto, a margine della tappa di Imola del tour romagnolo per le primarie, il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, in merito alle parole della cancelliera tedesca, Angela Merkel, secondo la quale per uscire dalla crisi internazionale ci vorranno almeno cinque anni.  A giudizio di Bersani, sarebbe opportuno “fare qualcosa prima, credo che i risultati - ha aggiunto riferendosi alle politiche economiche intraprese in Europa - arrivino prima, ma certamente la questione non va sottovalutata. Penso - ha aggiunto - che non abbiamo tempo di aspettare le elezioni tedesche per fare qualcosa di più incisivo per il lavoro in Europa”. Proprio di questo tema “abbiamo discusso anche con i leader progressisti europei - ha proseguito Bersani - che sono della stessa opinione. Mi auguro che la Merkel non si limiti ad interrogare la sfera di cristallo su quando si uscirà dalla crisi - ha concluso - ma assieme a noi faccia qualcosa”. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©