Politica / Politica

Commenta Stampa

Prima cosa legge sul conflitto d’interessi

Bersani: Vinciamo e cambieremo la politica


Bersani: Vinciamo e cambieremo la politica
08/02/2013, 17:22

ROMA - La guerra dei sondaggi oggi giunge al termine, visto che la giornata odierna rappresenta l’ultima occasione per renderli noti pubblicamente. Ma in realtà la campagna elettorale sta entrando nel vivo proprio in queste ore.
Anche se gli ultimi dati fanno sapere la distanza tra centrodestra e centrosinistra si accorcia: di 5 punti secondo alcune rilevazioni, di 7 secondo altri, il leader del Pd sembra essere più sereno che mai. E sicuro delle possibilità del suo partito parla del suo futuro governo.
Il segretario ha ,infatti, dichiarato: “Sono molto contento di cosa dicono i sondaggi, E’ chiaro che la destra cerca di chiamare a raccolta un pezzo di quelli che l’hanno abbandonata ma si vede la tendenza di fondo che è positiva e ho grandissima fiducia”.
Ma Bersani non si ferma qui e continua dicendo: “Vinciamo e non ci sarà solo un cambio di governo: costruiremo ed obbligheremo a costruire un cambio di sistema della politica italiana. Questa volta non è un’elezione qualsiasi, non è in gioco solo la vittoria, c’e la possibilità di chiudere una vicenda cominciata vent’anni fa che ci ha portato al disastro ed è diventata contagiosa”.
E riguardo ad un provvedimento sul conflitto d’interessi dice: “Sarà una delle prime leggi che porterò all’approvazione ed è mia intenzione far entrare l’Italia in Europa anche in materia di normative antitrust e di autonomia del servizio pubblico”.  

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©