Politica / Politica

Commenta Stampa

Bianca D'Angelo: “Un futuro per la vita, la prevenzione è vita”


Bianca D'Angelo: “Un futuro per la vita, la prevenzione è vita”
22/10/2011, 14:10

“Un futuro per la vita, la prevenzione è vita”, l’iniziativa volta a promuovere la cultura della prevenzione promossa da Bianca D’Angelo, Consigliere regionale e componente della Commissione Sanità, fa tappa oggi in provincia di Napoli, nel Comune di Casavatore.
Presso la sede dll'associazione "Emergency", infatti, è possibile effettuare uno screening gratuito della tiroide e visite di prevenzione dermatologica. Ad assistere i cittadini sono medici specialisti in endocrinologia e dermatologia. Chiunque è interessato può sottoporsi alle visite gratuite ed avere una diagnosi relativa alle sue condizioni di salute.

Artefice dell’iniziativa la consigliere Bianca D’Angelo supportata dall’associazione SanaSanità e dal consigliere comunale Paolo Spinuso.

Bianca D'Angelo sottolinea: «La politica deve compiere atti concreti e non fermarsi sempre e solo ad annunci e promesse. Per questo prosegue la nostra iniziativa di far crescere e consolidare la cultura della prevenzione tra i cittadini ed oggi, per la prima volta, siamo in provincia di Napoli, dopo il successo registrato dalle prime tappe che si sono svolte in due municipalità della metropoli.
Oggi la prevenzione è decisiva e questo tipo di manifestazioni sono molto utili vista anche l’alta incidenza di problemi alla tiroide che si registra tra la popolazione italiana e campana. Quella di oggi è la terza tappa di un percorso ampio ed articolato che riguarda sia i quartieri di Napoli sia i comuni dell'hinterland partenopeo.
Questa nostra capillare campagna di sensibilizzazione nasce dall’esigenza di mettere a disposizione dei cittadini la possibilità di fare visite gratuite così da far crescere la consapevolezza che la prevenzione è decisiva. Ritengo che in tal modo la politica riesca a dimostrare di essere rappresentativa dei cittadini e non più auto-referente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©