Politica / Politica

Commenta Stampa

E' stata trasferita alla Pubblica Amministrazione

Biancofiore furiosa: "Donne più discriminate dei gay"

Vendola esulta: " Salva la dignità"

Biancofiore furiosa: 'Donne più discriminate dei gay'
04/05/2013, 12:07

Roma - La sottosegretaria Michaela Biancofiore è seccata dalle polemiche che la sua nomina alle Pari Opportunità sta suscitando tra gli ambienti gay e la parte più irriducibile del PD, costringendo Enrico Letta a modificare le sue deleghe: si occuperà di pubblica amministrazione e semplificazione e non più di pari opportunità e sport. Al cambio di deleghe, Nicky Vendola ha pubblicato un tweet di “sospiro di sollievo”: “ Almeno la dignità è salva”.

Il motivo? La bufera scatenata dalle associazioni omosessuali contro la parlamentare accusata di aver spesso preso posizione contro i gay."Non sono omofoba. Mi piacerebbe, ha detto oggi Michaela Biancofiore, per una volta che anche le associazioni gay, invece di autoghettizzarsi e sprecare parole per offendere chi non conoscono, magari condannassero i tanti femminicidi delle ultime ore. Difendono solo il loro interesse di parte".
 In varie dichiarazioni alla stampa, la sottosegretaria ha spiegato: "Nei miei confronti e' stata messa in atto una discriminazione preventiva ingiustificata e fondata su presunte dichiarazioni malamente estrapolate". "I gay sono discriminati? Se è per questo, ha risposto, sono più discriminate le donne. Perchè', invece di fare queste sterili polemiche, le associazioni gay non fanno comunicati sugli omicidi delle donne? E perchè non lo hanno fatto per il ferimento dei carabinieri?".
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©