Politica / Regione

Commenta Stampa

Bilancio 2012, Sommese: "un tavolo aperto a tutti"


Bilancio 2012, Sommese: 'un tavolo aperto a tutti'
23/08/2011, 10:08

“La proposta lanciata dal presidente Caldoro e la disponibilità offerta dall’opposizione rappresentano una opportunità importante per aprire subito un Tavolo tra tutte le forze politiche presenti in Consiglio regionale, le forze sociali e le rappresentanze delle Autonomie locali e lavorare fin da adesso al bilancio 2012, con la consapevolezza che non è più il tempo di arrivare alle fatidiche vigilie di fine anno con emendamenti utili a salvare questo o quell’interesse di campanile, o per lucrare consensi.”

Così l’assessore regionale alle Risorse Umane e ai Rapporti con gli Enti locali Pasquale Sommese.

“La crisi che stiamo vivendo a livello internazionale impone a tutti un’assunzione di responsabilità. Non si può pensare ancora di portare a casa un finanziamento in più o in meno nelle fumose notti della sessione finanziaria, né di affermare demagogicamente che niente va bene. È il momento dell’assunzione di responsabilità da parte di tutti, se vogliamo salvare il salvabile e ripartire per un nuovo grande sviluppo in Campania.

“La Giunta Caldoro – sottolinea Sommese – sta dimostrando con i fatti di realizzare una politica rigorosa di lotta agli sprechi e di ottimizzazione di tutte le risorse esistenti, a partire da quelle umane. Il nuovo ordinamento amministrativo che abbiamo approvato ad inizio agosto si muove del tutto in questa logica. Riduciamo le strutture dirigenziali da 500 a 250, con un risparmio notevole e con uno snellimento delle procedure per dare risposte rapide, efficaci e trasparenti ai cittadini.

“E’ nostro intendimento continuare su questa strada. E siamo certi che tutte le altre forze, politiche, sociali, di rappresentanza organizzata, sapranno cogliere al meglio la delicatezza del momento per concorrere con noi alla definizione di una legge finanziaria che completi il percorso già avviato in quest’anno di legislatura con le scelte messe in campo, grazie alle quali abbiamo risparmiato finora oltre 21 milioni di euro”, conclude Sommese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©