Politica / Napoli

Commenta Stampa

Biotestamento. Verdi: "Comune di Napoli all' avanguardia in questo settore"


Biotestamento. Verdi: 'Comune di Napoli all' avanguardia in questo settore'
14/01/2012, 10:01

"Dopo il registro delle unioni - dichiarano soddisfatti il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il segretario cittadino Vincenzo Peretti - oggi la giunta comunale ha approvato anche l' istituzione di quello sul testamento biologico che ci vede convintamente favorevoli. Si tratta di un atto di grande civiltà che mette il Comune di Napoli all' avanguardia in Italia al punto tale che da Milano si sono già fatti inviare gli atti comunali sul registro delle unioni civili per studiarli e proporre la stessa delibera anche da loro".
"Quando ero assessore provinciale - conclude Borrelli - autenticai assieme al notaio napoletano Giuseppe Di Transo tanti testamenti biologici che le leggi successive del Governo Berlusconi annullarono. Oggi questo atto del Comune di Napoli ridà speranza a quei cittadini che si sono sentiti privati del diritto di effettuare una scelta personale e privata in cui lo Stato non dovrebbe assolutamente intervenire"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©