Politica / Parlamento

Commenta Stampa

BOBBIO (AN): BISOGNA RITORNARE AL VOTO


BOBBIO (AN): BISOGNA RITORNARE AL VOTO
07/01/2009, 16:01

“E’ arrivato il momento. L’on. Lanzillotta ha oggi recitato il De Profundis politico alla Giunta Jervolino. – lo afferma l’on. Luigi Bobbio, presidente provinciale di An -. Torniamo a votare non solo per il comune di Napoli ma anche per la Regione Campania per ridare ai cittadini un futuro ed una concreta prospettiva di rinascita che può scaturire solo dal progetto di governo locale del Pdl. Non si illuda tuttavia il Partito Democratico, assassinando politicamente come è suo preciso dovere le fallimentari esperienze di governo di Bassolino e della Jervolino, di rivestire i panni del Maramaldo di turno. Il disastro causato da Jervolino, Bassolino e Di Palma non è un loro disastro personale ma è una vera e propria catastrofe politica dell’intera classe dirigente campana di quello che oggi è il Pd e che fino a ieri erano Margherita e Ds. La cacciata del sindaco di Napoli e del Presidente della Regione Campania rappresenteranno per il Pd solo il minimo della decenza politica ma non gli restituiranno nessuna verginità sotto il profilo della credibilità politica e di progetto. Il Pdl napoletano e campano – conclude Bobbio - pretende l’immeditato ritorno alle urne per dimostrare ai cittadini da che parte stia la capacità di Governo che lo stesso Pdl ha già dimostrato a livello nazionale.”

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©