Politica / Politica

Commenta Stampa

I margini di un confronto "ci sono, basta volerlo"

Bonanni: Letta ci convochi subito o sarà mobilitazione


Nella foto il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni
Nella foto il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni
24/09/2013, 13:17

ROMA  - Il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, interpellato sui contenuti da inserire sulla legge di stabilità,  a margine dell'assemblea dei quadri e dei delegati di tre categorie del sindacato,  ha sollecitato il  presidente del Consiglio Enrico Letta a convocare subito un  tavolo con i sindacati:  "Il presidente del Consiglio Enrico Letta ci convochi subito, diversamente arriveremo alla mobilitazione in tutta Italia”, ha detto Bonanni. "Vogliamo il dimezzamento delle tasse sul lavoro e su chi investe" ha sottolineato  il segretario della Cisl.  “Il governo deve convocarci, deve discutere con noi del documento di stabilità, non si può confrontare solo con i partiti". Secondo Bonanni i margini per un confronto ancora "ci sono, basta volerlo".  

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©