Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il ministro per le Riforme è contario ad un governo tecnico

Bossi: "Governo Tremonti? Berlusconi lo impedirebbe"


Bossi: 'Governo Tremonti? Berlusconi lo impedirebbe'
14/08/2010, 11:08

PONTE DI LEGNO - Umberto Bossi, contrario ad un governo tecnico, dichiara ai giornalisti: " Troppo rischioso per noi della Lega. E poi, nel caso si attuasse, chi affronterebbe la situazione? Di certo non il ministro dell'Economia Giulio Tremonti che vuole bene al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e non si permetterebbe mai di fare uno scherzo di questo tipo". Il segretario federale della Lega Nord, inoltre, non crede che ci possa essere qualche possibilità di ricucire i legami tra chi sostiene Silvio Berlusconi e chi invece appoggia Gianfranco Fini. In merito alla sua posizione all'interno della maggioranza afferma che l'unica soluzione all'attuale situazione è ritornare alle urne. " Un governo tecnico potrebbe cancellare le leggi - spiega - che non interessano nè Fini nè Bersani. L'idea di un governo tecnico, che secondo me non può passare, deve essere guardato con timore". Considera inoltre impossibile che venga realizzato un governo Tremonti perchè " Berlusconi farebbe di tutto per impedirlo, porterebbe in piazza la gente e la Lega aggiungerebbe, se si unisse a lui, milioni di persone". Nei confronti del Pd il segretario del Carroccio aggiunge : " Fra la Lega Nord e gli esponenti del Partito democratico non c'è mai stato un buon rapporto. La politica è come l'agricoltura: si raccoglie ciò che si semina". Sta di fatto che, secondo Bossi, la maggioranza è determinata dalla Lega. "La Lega vince qualsiasi elezione , i voti dati a noi sono al sicuro, noi manteniamo le promesse fatte".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©