Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Ancora invettive contro i cittadini romani

Bossi: "SPQR? Sono Porci Questi Romani"


Bossi: 'SPQR? Sono Porci Questi Romani'
27/09/2010, 11:09

LAZZATE (MONZA E BRIANZA) - Ancora una volta si è visto Umberto Bossi che lancia invettive verso i cittadini romani. L'occasione è stata una selezione di Miss Padania, che si è svolta ieri sera a Lazzate, comune della Provincia di Monza e Brianza. Intervenuto sul palco, il leader leghista ha rispolverato una vecchissima battuta: "Basta con questo SPQR, Senatus populusque romanus. Io dico 'Sono porci questi romani'", guadagnandosi un lungo applauso degli spettatori. Poi ha commentato anche il progetto di creare un circuito di Formula 1 a Roma, al posto di quello attuale di Monza: "Monza non si tocca e a Roma possono correre con le bighe". In realtà il circuito di Monza ha dei seri problemi con la Fia da alcuni anni, per problemi di sicurezza e di sponsor; e un circuito a Roma, se si supera la netta opposizione della maggior parte dei cittadini della Capitale, potrebbe riscuotere un interesse molto maggiore da parte degli sponsor. Tuttavia c'è da notare una cosa: se si escludono Montecarlo e Singapore, che non hanno certo spazio a volontà, negli altri Stati i circuiti di Formula 1 sono costruiti in zone lontane dalle grandi città. E questo la dice lunga.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©