Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il Ministro e la 'sua guerra' alla scuola di formazione Pdl

Brunetta: “Un mazzo così all’Italia sporca e parassita”


Brunetta: “Un mazzo così all’Italia sporca e parassita”
11/09/2009, 19:09

Ancora una volta il ministro Brunetta si scaglia contro i ‘fannulloni’, ergendosi a paladino della battaglia che sta combattendo lo Stato contro “i cattivi dipendenti pubblici, i cattivi magistrati, la cattiva finanza, le cattive banche e i cattivi sindacati che vivono sulle spalle degli altri”. Intervenendo alla scuola di formazione politica del Pdl, Brunetta ha sottolineato che “il 70%-80% di questo Paese si fa un mazzo tanto tutti i giorni. Rischia tutti i giorni di perdere tutto, il posto di lavoro e la casa. E’ la stragrande maggioranza. Poi c’è una parte dell’Italia che non vive con le stesse regole: è l’Italia dove non c’è trasparenza, dove non c’è meritocrazia e che non rischia nulla.E’ l’Italia delle rendite, dei furbi, dei fannulloni”. Ed è, soprattutto, L’Italia “sporca e parassita”, quella a cui, aggiunge il ministro senza mezzi termini, “stiamo facendo un mazzo così”. “Stiamo chiudendo i rubinetti dell’ossigeno, - ha detto Brunetta, - la stiamo facendo morire togliendole l’acqua in cui ha nuotato”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©