Politica / Regione

Commenta Stampa

Ancora una volta dichiarazioni omofobe

Buontempo (La Destra): "No ai gay nel partito"



Buontempo (La Destra): 'No ai gay nel partito'
10/02/2011, 16:02

ROMA - Ancora una volta il partito La Destra dimostra la propria omofobia. Lo fa attraverso le dichiarazioni di Teodoro Buontempo, rese a Klaus Davi nel programma, visibile su Youtube, "Klauscondicio". Affrontando il tema dell'omosessualità, Buontempo ha detto: "Non sono favorevole all'iscrizione dei gay ne La Destra. Non per discriminazione, ma perché iscrivendo dei gay al partito daremmo un cattivo esempio all'immaginario collettivo, di una condivisione di valori che nel nostro Dna non abbiamo. Intendiamoci, incontrerei questa persona e gli spiegherei perché sarebbe sbagliata una simile scelta e che un partito deve avere le sue colonne d'Ercole. Altrimenti non sarebbe un partito, ma un contenitore vuoto come tanti ce ne sono oggi. Gli spiegherei che siamo contrarissimi ai matrimoni omosex e ancor di più alle adozioni, quindi gli direi che non sarebbe opportuno. Inutile essere ipocrita per avere qualche voto in più. Detto questo, difenderei un gay e mi batterei perché venga rispettato".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©