Politica / Politica

Commenta Stampa

La Lega: "Referendum anche qui".

Burqua, il Canton Ticino dice "no"


Burqua, il Canton Ticino dice 'no'
23/09/2013, 18:29

GINEVRA - Il Canton Ticina in Svizzera dice "no" al burqua. Questi i risultati del referendum in 131 comuni ticinesi diffusi dai media svizzeri, che mostrano un'adesione dl 65% dei votanti al bando del velo islamico in pubblico. Nel caso in cui i risultati venissero confermato, il Ticino sarebbe il primo cantone svizzero ad abolire il velo religioso. "Complimenti agli amici del Canton Ticino per l'esito del referendum che introduce nella costituzione cantonale il divieto di indossare il burqa nei luoghi pubblici e aperti al pubblico. Adesso anche da noi si voti la stessa proposta di legge della Lega Nord". Questo è quanto ha dichiarato Nicola Molteni, capogruppo in Commissione Giustizia per la Lega Nord a Montecitorio, commentando l'esito del referendum che ha portato alle urne gli abitanti del cantone svizzero del Ticino.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©