Politica / Regione

Commenta Stampa

Caccavale (PdL) , De Luca demagogico continua a raccontare bugie


Caccavale  (PdL) , De Luca demagogico continua a raccontare bugie
06/03/2010, 12:03

“Vincenzo De Luca, nella furia della sua campagna demagogica, non ha prestato alcuna attenzione o forse finge di non aver ascoltato le chiarissime dichiarazioni del nostro candidato presidente”. E’ quanto ha sottolineato Ernesto Caccavale, portavoce regionale del Pdl in risposta alle ultime dichiarazioni del candidato di centrosinistra.

“Mentre Stefano Caldoro si è solennemente impegnato dinanzi agli elettori a dimettersi se i voti di Conte fossero determinanti per la vittoria ed a condurre una campagna elettorale orientata ad una intransigente lotta alla criminalità organizzata, De Luca ancora una volta ipocritamente fa passare sotto silenzio le accuse di associazione a delinquere che pendono sul suo capo”.

“E De Luca stesso continua a raccontare bugie sulle sue vicende giudiziarie, dipingendo come difesa dei lavoratori quello che è invece rubricato come truffa e speculazione edilizia.

Inoltre il sindaco di Salerno dice che si dimetterebbe già in conseguenza di una sentenza di primo grado a lui sfavorevole. Ma lui è già un condannato in primo grado a 4 mesi di reclusione e 12mila euro di multa per la vicenda rifiuti di Salerno.

Noi però siamo garantisti e continueremo a difenderlo sino a sentenza passata in giudicato”.

“Infine, - conclude Caccavale - dice di rappresentare la discontinuità ma in realtà sotto banco supplica Bassolino per avere i suoi voti e si appoggia al suo vecchio sistema di potere fatto di utilizzo spregiudicato del denaro pubblico” .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©