Politica / Regione

Commenta Stampa

CAL, rinviate le procedure per il voto su richiesta Autonomie


CAL, rinviate le procedure per il voto su richiesta Autonomie
16/06/2012, 14:06

Con un decreto a firma del presidente Caldoro, la Regione Campania ha accolto la richiesta pervenuta dall’Anci di rinviare le procedure elettorali per le votazioni sul Consiglio delle Autonomie Locali, fissate dalla Giunta per il 18 luglio.

Lunedì prossimo, ad un mese dalla scadenza, era in programma la presentazione delle liste. La Regione ha preso atto delle difficoltà organizzative esistenti presso gli enti interessati, Comuni e Province, ed ha differito la data delle elezioni ad un successivo provvedimento.

“Veniamo incontro alla richiesta delle Autonomie – sottolinea l’assessore delegato Pasquale Sommese – e procrastiniamo le scadenze già fissate.

“Il CAL è la seconda Camera della Regione, un organismo di straordinaria importanza attraverso il quale allarghiamo ai Comuni, alle Province e alle strutture di rappresentanza la partecipazione alle scelte di sviluppo dei territori.

“Per questa riforma così significativa, serve da subito il massimo coinvolgimento di tutte le istituzioni interessate, che saranno autentiche protagoniste dell’attività di programmazione che la Regione metterà in campo per la crescita degli enti locali”, conclude Sommese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©