Politica / Politica

Commenta Stampa

Calcio, Esposito (PdL): Bene sanzioni contro cori

Individuare responsabili

Calcio, Esposito (PdL): Bene sanzioni contro cori
10/10/2013, 14:38

ROMA - "Finalmente i vertici del calcio non chiudono più gli occhi dinanzi alle manifestazioni di inciviltà che spopolano in tanti stadi. Mi auguro che si proceda ancora su questa strada non soltanto con delle sanzioni, ma anche attraverso iniziative sociali che possano prevenire tali fenomeni. È evidente che da campano non posso che considerare intollerabili certi cori cantati da questi sedicenti tifosi del Milan contro i napoletani, parole che non possono essere etichettate come semplici sfottò giacchè evocano sciagure quali colera e terremoti. Mi sembra comunque eccessivo penalizzare le società e soprattutto i veri tifosi che vanno allo stadio solo per assistere pacificamente ad una partita. A maggior ragione se da alcuni anni la tessera del tifoso rende identificabili i soggetti che accedono allo stadio e quel vergognoso episodio si è svolto in uno stadio moderno, quale lo Juventus Stadium, che è dotato di sistemi di monitoraggio e sorveglianza all'avanguardia. Si identifichino i reali responsabili e non si penalizzi la maggioranza di appassionati sportivi, soltanto così è possibile debellare queste indecenze del nostro calcio". Lo ha dichiarato il vicepresidente dei senatori del Pdl, Giuseppe Esposito.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©