Politica / Regione

Commenta Stampa

Caldoro a Berlusconi: "Noi siamo un altro Sud"


Caldoro a Berlusconi: 'Noi siamo un altro Sud'
22/07/2011, 17:07

“Come sempre con il Presidente Berlusconi una riflessione costruttiva e concentrata sulle soluzioni da dare ai diversi problemi”.

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro dopo l’incontro di oggi a Roma con il presidente del Consiglio.

“La Campania ed il Mezzogiorno rappresentano una straordinaria risorsa per l’intero Paese. Se riparte l’economia di questa parte dell’Italia, che ha enormi margini di crescita, ne beneficiano tutti.

“Il presidente del Consiglio sa bene che noi abbiamo voglia di rappresentare un altro Sud. Non chiediamo misure assistenziali, che sono quelle che hanno danneggiato il Mezzogiorno, ma di essere messi nelle condizioni di operare. Abbiamo avviato una fase di risanamento ed abbiamo le carte in regole per puntare sullo sviluppo ed alla crescita. Servono le condizioni necessarie perché la buona politica possa produrre i risultati auspicati”, conclude Caldoro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©