Politica / Regione

Commenta Stampa

Caldoro: "garantito risanamento e rigore"


Caldoro: 'garantito risanamento e rigore'
22/09/2012, 10:15

"Pieno sostegno delle Istituzioni nei confronti delle autorità giudiziarie e massima collaborazione con il presidente del Consiglio regionale, Paolo Romano”.

Così Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania.

“I dati che già ha fornito il presidente del Consiglio regionale dimostrano che, per la prima volta dalla costituzione della Regione Campania, è stata  avviata una concreta opera di risanamento dei conti e di forte riduzione dei costi. Abbiamo garantito risanamento e rigore. Una attività che non ha precedenti e che interessa tutti i comparti della Regione. I numeri, più di ogni altra cosa, lo testimoniano.  Un percorso iniziato due anni fa e che quest'anno, solo per la parte relativa al Consiglio, ha portato il bilancio da oltre 83 milioni a 69 milioni.

“E' un percorso irreversibile voluto fin dal primo giorno e che deve continuare con costanza e determinazione. Lo stiamo facendo. Non è una strada semplice, ci sono e ci saranno difficoltà e ostacoli legati a vecchie e passate abitudini ma lavoreremo sempre per garantire massima trasparenza”, conclude il presidente Caldoro.

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©