Politica / Napoli

Commenta Stampa

Il presidente della Regione Campania

Caldoro: "La mia politica è diversa da quella di ieri"


Il presidente della Regione Campania Caldoro
Il presidente della Regione Campania Caldoro
07/11/2013, 11:35

NAPOLI - Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ha usato il proprio profilo facebook per fare un annuncio: "Ho partecipato ad un programma oggi, Mattino Cinque, rispondo alle domande che spesso qui fate. Su terra dei fuochi, sul dramma rifiuti, sulla questione Ecoballe. Io non sono 'quelli di ieri', io non sono la politica di ieri. Ho ereditato un disastro ed ho messo in campo le soluzioni oggi possibili. Ho chiamato il governo a fare la sua parte che e' rilevante. Questo deve essere chiaro". Già, chiaro. Cristallino. "Posso ripetervi le cose fatte - ribatte -. Innanzitutto: bloccato l'arrivo di rifiuti speciali nelle nostre terre. Per la prima volta un piano bonifiche, la messa in sicurezza della ex resit, le risorse per le bonifiche. Controlli serrati sulla filiere alimentare e ancora sulla salute. Dobbiamo fare sempre di piu'. Non cerco le responsabilita' di ieri. E' compito dei cittadini, che con il loro giudizio possono condannare chi ha sbagliato, e delle forze inquirenti. Io ho il dovere di rispondere alle paure - conclude - , legittime, delle mamme, dei padri e dei giovani, ho il dovere di mettere in campo ogni utile iniziativa, parlando con tutti voi, e di sollecitare ogni Ente a fare il proprio dovere. Per una Campania che vuole rinascere difendendo ambiente e salute". 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©