Politica / Regione

Commenta Stampa

Caldoro: “Pomigliano ha dimostrato che si può investire al Sud”


.

Caldoro: “Pomigliano ha dimostrato che si può investire al Sud”
27/06/2012, 12:06

NAPOLI - “La Regione, con tutta la filiera istituzionale, non ha avuto dubbi sull’unica strada da seguire: il rilancio dell’azienda di Pomigliano”. Queste le parole del presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, intervenuto al seminario sull’Accordo Fiat, promosso dai metalmeccanici della Cisl di Napoli. “Il giorno più bello è stato vedere i lavoratori varcare i cancelli per tornare a lavorare. L’accordo era quello giusto - ha sottolineato il governatore Caldoro – e ha sbagliato chi lo ha contestato, ma non per questo devono verificarsi discriminazioni”. Quanto alla crisi in atto, Caldoro si rivolge al governo nazionale chiedendo “un confronto su tutte le aree di crisi dei grandi settori”. Presenti al convegno, tra gli altri, Lina Lucci, segretario generale Cisl Campania, Giuseppe Farina, segretario generale Fim Cisl nazionale, e Giuseppe Terracciano, segretario generale Fim Cisl Napoli.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©