Politica / Regione

Commenta Stampa

Caldoro su anniversario morte Silvia Ruotolo


Caldoro su anniversario morte Silvia Ruotolo
12/06/2012, 10:06

"Sono passati quindici anni dal barbaro omicidio di Silvia Ruotolo e le parole di don Ciotti più di altre sottolineano il messaggio di oggi. <Il dolore si è trasformato in impegno e nel desiderio di contagiare gli altri>.

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, in occasione del 15° anniversario della morte di Silvia Ruotolo, la giovane mamma uccisa dalla camorra a Salita Arenella.

“E’ dovere di tutti i cittadini e delle Istituzioni non dimenticare mai ed essere ogni giorno impegnati in difesa della legalità.

“Come sempre, un ringraziamento, per la insostituibile azione e per l'attività di stimolo, va alle associazioni ed alla famiglia che in questi anni ha saputo trasformare una tragedia in un messaggio di speranza” conclude il presidente Caldoro.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©