Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Camera: decreto "milleproroghe" blindato


Camera: decreto 'milleproroghe' blindato
17/02/2009, 13:02

Contrasto questa mattina, durante l'esame del cosiddetto "decreto milleproroghe", alla Camera dei Deputati. Infatti, durante l'esame delle Commissioni congiunte I e V (Affari Costituzionali e Bilancio), le opposizioni hanno abbandonato i lavori, quando il governo ha rifiutato di esaminare gli emendamenti presentati, dando a tutti quanti parere negativo. A quel punto PD ed IdV sono andati via, accusando l'opposizione di non accettare alcun confronto.
Adesso l'esame proseguirà, formalmente, ma visto come stanno andando le cose e come sono andate al Senato, si prospetta l'ennesima richiesta di fiducia alla Camera e l'ennesima strozzatura del dibattito.
E questo, considerato la grandissima maggioranza che la Destra ha in Parlamento e il fatto che l'opposizione non ha mai fatto ostruzionismo, è la prova più ovvia ed evidente dell'arroganza che contraddistingue il governo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©