Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Camera: il voto con le impronte digitali dà primi problemi


Camera: il voto con le impronte digitali dà primi problemi
11/03/2009, 12:03

Alla Camera ieri per la prima volta è stato utilizzato il nuovo sistema di votazione elettronica che richiede la "verifica" dell'identità personale attraverso le impronte digitali. Ma già ci sono i primi problemi. Cicchitto, vicecapogruppo del Pdl alla Camera, ha denunciato il fatto che alcuni dei componenti del suo gruppo (per esattezza tre) hanno votato ma i loro voti non sono stati registrati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©