Politica / Politica

Commenta Stampa

Camorra, Amendola e Orlando (PD): "don Diana modello per tutti"


Camorra, Amendola e Orlando (PD): 'don Diana modello per tutti'
19/03/2012, 13:03

NAPOLI 19 MARZO - “’La camorra oggi è una forma di terrorismo che incute paura, impone le sue leggi e tenta di diventare componente endemica nella società campana’. Con le sue parole, ancora attuali, vogliamo ricordare don Giuseppe Diana: il suo coraggio e il suo esempio sono tutt’oggi un modello per chi non abbassa la testa ai poteri criminali” a dichiaralo in una nota congiunta sono Enzo Amendola, segretario regionale Pd Campania, e Andrea Orlando, commissario provinciale Pd Napoli, nell’anniversario dell’uccisione del parroco di Casal di Principe freddato il 19 marzo 1994 da un killer dei casalesi.

“La camorra e’ un cancro per le nostre terre, una bestia che ha pervaso e contaminato la societa’, le istituzioni e il vivere quotidiano. Non vogliamo ricordare don Diana come un eroe – aggiungono Amendola e Orlando – ma come un uomo che ha fatto il suo dovere ed e’ stato lasciato solo”.

“Oggi e’ un giorno significativo per la Campania, ma solo impegnandoci quotidianamente contro i poteri criminali con costanza e coerenza senza voltare le spalle di fronte ai bisogni e alle ingiustizie, possiamo rendere onore ad un grande uomo che ha vissuto e lottato senza paura per difendere la sua terra e i suoi concittadini”, concludono Amendola e Orlando.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©