Politica / Parlamento

Commenta Stampa

CAMORRA: MARONI, SERVE AIUTO DALLE BANCHE


CAMORRA: MARONI, SERVE AIUTO DALLE BANCHE
30/09/2008, 09:09

La lotta alla camorra "si vince anche sul piano patrimoniale" attraverso i sequestri di beni, come quello portato a termine per 100 milioni di euro nell'operazione contro i clan la scorsa notte. Ma per il ministro dell'Interno Roberto Maroni "le banche ci devono dare la loro collaborazione". I beni dei boss che custodiscono, infatti "é un patrimonio non loro, lo hanno in custodia e appartiene ai cittadini". Secondo Maroni, intervistato stamani a "Panorama del giorno" su Canale 5, i sequestri di beni di origine criminale sono atti "che danno un segnale forte a tutti, e cioé che il crimine non paga".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©