Politica / Regione

Commenta Stampa

Camorra, Mazzetti (Ugl): “Per impegno Polizia riconoscimento economico oltre che morale”


Camorra, Mazzetti (Ugl): “Per impegno Polizia riconoscimento economico oltre che morale”
02/05/2011, 16:05

“Un risultato importante, raggiunto grazie all’impegno quotidiano delle lavoratrici e dei lavoratori della Polizia di Stato, dal quale auspichiamo possa derivare un riconoscimento economico oltre che morale”.

Così il segretario nazionale dell’Ugl Polizia di Stato, Valter Mazzetti, commenta l’arresto del numero due dei casalesi, Mario Caterino, da parte degli agenti della Squadra Mobile di Caserta, evidenziando come “è ormai un dato di fatto che le Forze dell’Ordine siano costrette ad operare in condizioni disagiate a causa di una grave carenza di risorse, nonostante mettano a rischio quotidianamente la propria incolumità fisica per tutelare la sicurezza dei cittadini, soprattutto in territori assediati dalla criminalità organizzata”.

“Per questo - conclude -, chiediamo che alle doverose congratulazioni istituzionali faccia seguito il mantenimento delle promesse, ribadite anche nell’ultimo incontro con i sindacati di categoria presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, a partire dalla definizione della legge delega per il riordino delle carriere, dall’apertura di un confronto sulla previdenza complementare e dall’individuazione di misure di decontribuzione delle indennità accessorie”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©