Politica / Regione

Commenta Stampa

Camorra: Passariello, istituzioni vicino ai cittadini


Camorra: Passariello, istituzioni vicino ai cittadini
15/10/2009, 09:10


Come annunciato il Presidente della Commissione Regionale Anticamorra, on. Luciano Passariello ieri pomeriggio è intervenuto al consiglio comunale straordinario convocato dal Comune di Torre del Greco sull’emergenza criminalità.

“Nonostante le intimidazioni subite, sulle quali le forze dell’ordine stanno ancora indagando, il mio lavoro continua con la stessa determinazione e concentrazione. Per questo motivo ho voluto con forza partecipare al consiglio monotematico indetto dal Comune di Torre del Greco sull‘ “emergenza criminalità”. Tale incontro, infatti, ha avuto due funzioni importanti: innanzitutto è la dimostrazione palese della vicinanza delle istituzioni ai cittadini vittime del racket, ed inoltre tiene alta l’attenzione sul fenomeno. Per questo motivo ancora più convintamente porterò avanti la proposta di legge avanzata dalla nostra commissione sull’istituzione di un fondo regionale Antiracket che, a differenza di quello nazionale, entro poche settimana anticipa agli imprenditori, vittime accertate di estorsione, i soldi per la ricostruzione dell’esercizio commerciale colpito dal racket. In questo modo – conclude Passariello – scongiuriamo l’ipotesi di un ritorno della vittima nelle mani della camorra attraverso l’usura e lo strozzo.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©