Politica / Politica

Commenta Stampa

Campagnuolo(Grande SUD): “Si al condono fiscale per il rilancio del SUD”


Campagnuolo(Grande SUD): “Si al condono fiscale per il rilancio del SUD”
13/10/2011, 09:10

Sant'Agata dè Goti - Il Coordinatore Campagnuolo del Circolo Locale e della Valle Caudina di Grande Sud esprime sue personali considerazioni riguardanti la possibilità di reintrodurre il condono fiscale.'' Mi associo alla linea intrapresa dai Vertici del Partito, quali, On. G. Miccichè,nonchè Leader e Fondatore del Partito,e l'On M. Pugliese membro della VI Commissione Finanze e Deputato Campano di Grande Sud. L'ipotesi di condono fiscale va seriamente presa in considerazione in quanto consentirebbe di avere immediatamente denaro disponibile nelle casse dello stato oltre ad andare in contro alle esigenze e problematiche di piccoli imprenditori che spesso non riescono a fronteggiare gli oneri fiscali. Tutto ciò, quindi, consentirebbe una riduzione del debito pubblico , problema non solo italiano e che non ha mancato di penalizzare fortemente il nostro Paese. Basti pensare ai recenti tagli al rating , decisi dall'agenzia Standard e Poor's(società che realizza ricerche finanziarie e analisi su titoli azionari), che ha tagliato il rating di 11 enti locali tra questi Province, Regioni e Citta' dal Nord al Sud. Quindi concludo dicendo Si al condono Fiscale a condizione che le risorse ottenute siano riutilizzate per il SUD e lo sviluppo di esso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©