Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Amendola (PD): "bene stop doppi vitalizi"


Campania, Amendola (PD): 'bene stop doppi vitalizi'
27/10/2011, 16:10

NAPOLI 27 OTTOBRE - "Bene lo stop ai doppi vitalizi. Grazie alla proposta di legge del Pd parte dalla Campania un forte segnale alla politica nazionale sui costi impropri delle istituzioni. Bisogna continuare ad andare avanti su questa strada e determinare le scelte che i cittadini ci chiedono" a dichiararlo e' Enzo Amendola, segretario regionale del Pd Campania, dopo l'approvazione all’unanimita’ in Consiglio regionale della legge, proposta dal gruppo regionale dei democrat, che blocca il cumulo tra vitalizi ed indennita’.



"Serve pulizia e maggior rigore morale - sottolinea Amendola - e quello di oggi e’ per quanto ci riguarda solo il primo passo. Adesso basta anche ai doppi incarichi e l’abitudine di un solo sedere su troppe sedie: assessori regionali che sono sindaci, come nel caso di Giovanni Romano; presidenti di Provincia che fanno anche i parlamentari: Luigi Cesaro, Cosimo Sibilia, Edmondo Cirielli e Domenico Zinzi. Sindaci di Comuni che siedono in Parlamento, come nel caso di Vincenzo Nespoli ad Afragola, sulla cui incompatibilita’ si e’ espressa la Corte Costituzionale" spiega Amendola.



“Mentre il governo affonda nella crisi, trascinando il Mezzogiorno in un baratro, il centrosinistra e' chiamato a dare il buon esempio. Questo di oggi e’ solo il primo passo” conclude Amendola.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©