Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Amendola (PD): "PDL incompatibile con legalità"


Campania, Amendola (PD): 'PDL incompatibile con legalità'
10/10/2012, 11:52

"Luigi Cesaro ed Edmondo Cirielli sono incompatibili con la legalita'" a dichiararlo e' Enzo Amendola, segretario regionale del Pd Campania.

"Pur di conservare il potere e fare nomine, i presidenti delle Province di Napoli e Salerno si fanno dichiarare incompatibili dal Consiglio per passare lo scettro ai propri vice e continuare a gestire l'amministrazione" aggiunge Amendola.

"Ormai nel Pdl si sono specializzati nel doppio e triplo 'poltronismo', come testimoniano da tempo i presidenti di Provincia - Parlamentari, e i sindaci che sono assessori regionali e parlamentari" spiega Amendola.
"Questa e' la fotografia del Pdl Campania di Nitto Palma e Caldoro: un partito che sequestra le istituzioni ed e' allergico alla legalita', al rispetto delle norme, alla sobrieta' e alla politica come servizio civile"
continua Amendola.

"Con le federazioni provinciali di Napoli e Salerno, il Pd Campania i suoi eletti e i parlamentari fara' di tutto per fermare questo ennesimo scempio e questa indecenza istituzionale, chiedendo al Ministero dell'interno e Prefetti di intervenire prontamente", conclude Amendola.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©