Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Amendola (PD): "sui fondi UE Caldoro faccia chiarezza"


Campania, Amendola (PD): 'sui fondi UE Caldoro faccia chiarezza'
03/02/2012, 16:02


NAPOLI 3 FEBBRAIO - "La notizia pubblicata oggi su un autorevole quotidiano locale in merito all’utilizzo di fondi europei per finalita' altre ci lascia esterrefatti" a dichiararlo e’ Enzo Amendola, segretario regionale del Pd Campania.

"A scanso di equivoci, tengo a precisare che sono favorevole ad eventi, costruiti con una appropriata preparazione, che diano lustro alla citta’ di Napoli. Quello che contesto - aggiunge Amendola - e' nel ruolo e nella programmazione delle risorse da parte della Regione Campania, e della supposta inappropriatezza dei fondi utilizzati che servirebbero, come impone l’Europa, per interventi sul lavoro o per la realizzazione di opere durature: certamente non per una scogliera usa e getta".

"Per questo e’ necessario chiedere conto a Caldoro, che sui fondi europei non ha lesinato lezioni di morale sull'esperienza del passato fino a bacchettare addirittura il ministro Fabrizio Barca sulla qualita' della spesa" continua Amendola.

"E' doveroso allora che il presidente della giunta regionale giustifichi queste scelte, e ci auguriamo che il ministro Barca - che sta operando in maniera egregia sui fondi europei recuperando il nulla della programmazione da parte della Regione Campania - intervenga a tutela dell'interesse generale dei cittadini campani contro possibili sperperi di risorse", conclude Amendola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©