Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Centrella (Ugl): "Necessario unire le forze per realizzare il Patto per lo sviluppo"


Campania, Centrella (Ugl): 'Necessario unire le forze per realizzare  il Patto per lo sviluppo'
24/06/2011, 17:06

“Un impegno concreto per realizzare il ‘Patto per lo Sviluppo dell’Irpinia’, rilanciando anzitutto l’occupazione, ed estendere l’intesa a tutto il territorio regionale”.

Questo l’esito dell’incontro che ha visto a confronto il segretario generale, Giovanni Centrella, e il consigliere regionale di Noi Sud, Sergio Nappi. Presente al colloquio anche il segretario provinciale dell’Ugl di Avellino, Costantino Vassilliadis.

“L’azione dell’Ugl - continua Centrella - è finalizzata all’esclusiva tutela del futuro occupazionale degli operai e alla stabilità economica per le loro famiglie”.

“Il confronto – prosegue – è servito per discutere dei disagi che hanno messo in ginocchio le maggiori aziende locali, quali Fiat e Fincantieri, per trovare la giusta sinergia di intenti e, sopratutto, di azione con le Istituzioni competenti, affinché vengano messi sempre in primo piano i diritti del lavoro e degli operai”.

In particolare sulla vertenza Fma il segretario generale dell’Ugl e il consigliere regionale di Noi Sud affermano che saranno vigili per scongiurare ulteriori penalizzazioni ai lavoratori dell’azienda e assicurare loro una prospettiva futura.

“E’ necessario che tra il sindacato e i rappresentanti del territorio nel consiglio regionale - aggiunge infine Nappi - si instauri un rapporto di collaborazione, per ricercare insieme le strategie possibili da mettere in campo in questa fase di grave congiuntura economica che sta attraversando la Regione Campania”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©