Politica / Parlamento

Commenta Stampa

CAMPANIA: COLASANTO, CHIARIMENTI SU LOBBY A OMBRA VESUVIO


CAMPANIA: COLASANTO, CHIARIMENTI SU LOBBY A OMBRA VESUVIO
20/11/2008, 08:11

''Al di la' dello sconcertante scenario di potere campano tutt'altro che edificante descritto oggi da Il Sole 24 Ore, credo che sia doveroso da parte del governo regionale un chiarimento dettagliato su quanto scritto oggi da Claudio Gatti, sulle questioni che legano il presidente della Regione, i suoi assessori o ex tali e i diversi professionisti che a vario titolo risiedono e passano per via Melisurgo a Napoli''. Lo dice il vice capogruppo regionale Fi-Pdl, Luca Colasanto, ''in merito all'articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore di oggi dal titolo 'Quella lobby all'ombra del Vesuvio'''.
''Tra i diversi 'casi' citati, sarebbe infatti interessante, oltre che doveroso, chiarire, ad esempio, quello, inedito - sottolinea - sui requisiti d'esperienza delle societa' Carrington & Cross e Fmg in materia di certificazione dei crediti in Sanita'. Requisiti che la Soresa e la Regione avrebbero dovuto verificare. Cosa che non e' stata fatta nonostante sulla questione delle cartolarizzazioni fosse stata aperta una indagine conoscitiva in Consiglio regionale''.
''Una vicenda, quella della Soresa, apprendiamo, che si lega all'insieme degli altri fatti raccontati nell'articolo di Gatti, e che vanno dal'urbanistica, ai rifiuti, dalle cartolarizzaizoni alle operazioni finanziarie con le banche, per un unico denominatore comune: un ristretto giro di professionisti. Vicende sulle quali sarebbe opportuno fare luce nell'interesse esclusivo di un'istituzione regionale ad oggi fin troppo discussa'', conclude Colasanto.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©