Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania: commissione Politiche giovanili, ok a ddl


Campania: commissione Politiche giovanili, ok a ddl
27/09/2010, 15:09


NAPOLI - La Commissione speciale per le Politiche giovanili presieduta dal consigliere regionale del Pdl, Giovanni Baldi, ha approvato all'unanimità il disegno di legge per la promozione e il coordinamento delle politiche giovanili, il cui iter è stato avviato nella precedente legislatura, e, in aggiunta al testo originario, un articolo 6 bis che accentua e valorizza il ruolo dei Comuni, d' intesa con la Regione, nella programmazione e nella attuazione degli interventi a favore della popolazione giovanile, attraverso la previsione dei piani territoriali delle politiche giovanili. La norma prevede, infatti, che gli interventi a favore dei giovani vengano promossi all'interno di ambiti sovracomunali, caratterizzati da bacini di utenza ottimali, e che debbano essere coinvolte anche le formazioni sociali senza scopo di lucro. Per una maggiore efficacia della legge, l'articolo 6 bis prevede, inoltre, che la giunta regionale, su proposta dell'assessore competente, e avvalendosi del settore politiche giovanili e del Forum Regionale della Gioventù, provvede a individuare e programmare le risorse finanziarie regionali ed europee da destinare alla programmazione dei Piani Territoriali delle politiche giovanili sovracomunali. Soddisfazione per l'approvazione del provvedimento è stata espressa dal Presidente della Commissione Speciale Politiche Giovanili, Baldi, secondo il quale "é fondamentale che la Regione punti sulle attività di programmazione delle politiche giovanili e coinvolga i Comuni al fine di dare vita a progetti e interventi quanto più aderenti alle esigenze del territorio e alle finalità di sviluppo ed occupazione" e ha auspicato che il disegno di legge possa essere presto approvato dal Consiglio regionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©