Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania. I provvedimenti di Giunta


Campania. I provvedimenti di Giunta
14/03/2012, 14:03

Si è riunita a palazzo Santa Lucia la Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro.

Su proposta del presidente e dell’assessore al Bilancio Gaetano Giancane è stata approvata una delibera con cui vengono avviati i meccanismi per immettere liquidità nei settori in particolare sofferenza, come quelli delle opere pubbliche e delle infrastrutture dei trasporti.

Con questo provvedimento si viene incontro alle esigenze delle imprese appaltatrici di lavori finanziati con fondi regionali.

Sempre su proposta del presidente, è stato recepito l’accordo tra Governo, Regioni e Province autonome sulle linee di indirizzo per la riduzione del rischio autolesivo dei detenuti, degli internati e dei minorenni sottoposti a provvedimento penale, ed approvato il regolamento per la salvaguardia delle risorse genetiche agrarie a rischio di estinzione, che verrà ora sottoposto al voto del Consiglio.

Su proposta congiunta del presidente e dell’assessore all’Ambiente Giovanni Romano, la Giunta ha fissato gli obblighi relativi al rispetto delle condizioni agronomiche ed ambientali per le aziende agricole che intendono accedere ai fondi comunitari.

Ancora su proposta dell’assessore Romano, è stato approvato il regolamento che disciplina l’assimilazione delle acque reflue a quelle domestiche, e modificate le modalità di erogazione dei contributi ai Comuni per i lavori di somma urgenza, in particolare per gli interventi sulla rete idrica, stante le difficoltà degli stessi di anticipare alle imprese le somme dovute.

Infine, su proposta dell’assessore ai Trasporti Sergio Vetrella, la Giunta ha espresso il consenso sui progetti relativi alla Variante della linea Napoli – Cancello, e ai raddoppi Cancello – Frasso Telesino e Frasso Telesino – Vitulano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©