Politica / Napoli

Commenta Stampa

Campania Libera: Vincenzo Caso è il nuovo coordinatore dell’area metropolitana di Napoli


Campania Libera: Vincenzo Caso è il nuovo coordinatore dell’area metropolitana di Napoli
17/05/2019, 20:52

Oggi 17 maggio 2019, su indicazione del Vicepresidente del consiglio regionale, l'on. Tommaso Casillo, in rappresentanza del gruppo regionale di Campania Libera, si sono riuniti alcuni dei rappresentanti della provincia di Napoli impegnati a vario titolo sui rispettivi territori per la promozione del movimento politico Campania Libera (Napoli, Portici, San Giorgio a cremano, San Sebastiano al Vesuvio, Casoria, Afragola, Frattaminore, Acerra, Caivano, Castellammare di Stabia, Giugliano in Campania, Mugnano di Napoli, Villaricca, Cardito).

Obiettivo dell'incontro è la comune volontà di tracciare un percorso di coordinamento provinciale sul territorio napoletano.

Dopo ampio e proficuo confronto tra i presenti sui programmi e sulle azioni del movimento e sulla necessità di mettere in rete le diverse rappresentanze locali già da tempo impegnate e presenti sui rispettivi territori, è emersa la volontà di dare vita ad un coordinamento metropolitano.
I presenti propongono all’unaminità il Dott. Vincenzo Caso come coordinatore metropolitano  di Napoli del movimento Campania Libera.
Nell' occasione, in base alle specifiche competenze e professionalità, sono state individuate le rispettive deleghe all' interno del coordinamento, di cui si allega prospetto.

I presenti sin da subito danno la loro disponibilità sottolineando la necessità di individuare e definire i campi dell' azione politica comune e diffondere le azioni concrete fin ad ora messe in campo dal movimento, promuovendo quelle che si  intendono programmare per il futuro.

In coerenza con il percorso politico portato avanti fino ad oggi da Campania Libera nella Regione Campania, in merito alle prossime elezioni europee si è convenuto di sostenere la lista PD-Siamo Europei

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©