Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Marciano: "la seduta di oggi è un'offesa ai cittadini"


Campania, Marciano: 'la seduta di oggi è un'offesa ai cittadini'
16/11/2011, 15:11

“La seduta-lampo di oggi è un’offesa ai cittadini, l'ennesima dimostrazione che la maggioranza di centrodestra in Campania continua ad essere senza bussola e senza responsabilità”. Lo afferma in una nota Antonio Marciano, consigliere regionale PD. “Convocare sedute in Consiglio che durano meno di un’ora perché la maggioranza di centrodestra non è neanche nelle condizioni di garantire il numero legale è uno schiaffo non solo all’Aula, ma anche e soprattutto ai campani che in questo momento di crisi meriterebbero ben altra attenzione dalle Istituzioni regionali”, continua. “Si possono firmare protocolli e accordi condivisi con le parti sociali e le forze dell’impresa – conclude Marciano - ma se allo sforzo unitario seguono scene tragicomiche come quella di stamattina tutto rischia di andare in fumo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©