Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Marino: Grato a Consiglieri, tra le priorità la legge elettorale


Campania, Marino: Grato a Consiglieri, tra le priorità la legge elettorale
18/12/2013, 16:03

NAPOLI - “Ho già rimboccato le maniche e sono già al lavoro per individuare le priorità sulle quali la Commissione dovrà lavorare già da subito. Lo devo ai colleghi di maggioranza e opposizione che hanno voluto conferirmi questa prestigiosa presidenza, ma soprattutto a una regione, la Campania, che abbiamo già cominciato a cambiare e che ci chiede di accelerare”.
Così, Angelo Marino, Neo Presidente della Commissione Affari istituzionali - Amministrazione Civile, Rapporti internazionali, Autonomie e piccoli comuni, Affari Generali, Sicurezza delle città, Risorse umane, Ordinamento della Regione, del Consiglio regionale della Campania.
“Certamente ci sarà da lavorare sul rafforzamento delle autonome locali e dunque sul fronte del decentramento e del personale della pubblica amministrazione regionale e locale, così come ci sarà da porre la massima attenzione ai temi della sicurezza – ha aggiunto Marino - . Analogamente sul versante delle riforme del nostro ordinamento ed in particolare della legge elettorale regionale che pure dovremo adeguare alle nuove norme che hanno ridotto il numero dei consiglieri in Campania”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©